Ballan

Le porte da garage più sicure

Sicurezza in garage

Ballan informa

Come possiamo capire se la nostra porta è sicura?

Tutte le porte da garage oggi in commercio, basculanti e sezionali che siano, esibiscono la Marcatura CE e si dichiarano sicure. A rigor di logica, basta che sulla porta sia impresso il rassicurante “marchio a due lettere” per farci sentire al riparo da ogni rischio. Ma se volessimo verificare l’effettiva sicurezza di una porta da garage, cosa dobbiamo fare?

Punto per punto, ecco cosa dobbiamo verificare.

Uno: accertiamoci che la porta da garage sia dotata di dispositivo anticaduta, contro la chiusura accidentale dell’anta mobile. In una porta basculante tale dispositivo agisce sulle funi di sospensione e bilanciamento. In una sezionale, sulle molle di torsione dell’albero.

I punti seguenti si riferiscono alle porte motorizzate, perché azionando manualmente la porta da garage possiamo sempre fermarne il movimento.

Due: assicuriamoci che la porta non abbia parti in movimento non protette fino a un altezza di 2,5 metri, soprattutto all’interno, dove spesso è minore la cura costruttiva da parte dei produttori.

Tre: controlliamo che siano rispettati gli spazi minimi di sicurezza fra le parti in movimento, ad esempio fra l’anta mobile ed il telaio di una porta basculante, e che vi sia una protezione in gomma fra i bordi di queste parti per evitare tagli o lacerazioni. Gli spazi minimi di sicurezza devono essere presenti anche negli elementi meccanici che collegano il motore alla porta per imprimerne il movimento.

Quattro: verifichiamo che il motore sia dotato di “limitatore delle forze”, il dispositivo che permette allo stesso di fermarsi, interrompendo e invertendo il movimento in presenza di un ostacolo. 

E se volessimo saperne di più?

Le disposizioni di legge volte a salvaguardare l'incolumità di chi utilizza le porte da garage (Norma di Prodotto armonizzata EN 13241-1) sono una materia piuttosto complessa. Per consentire anche ai “non addetti ai lavori” di conoscere questa importante normativa e comprenderne l’evidente utilità, Ballan SpA ha realizzato un breve opuscolo informativo.

Pubblicazione: 12/12/2012